Viaggio Vacanza | articoli
Articoli su viaggi, destinazioni, accessori e curiosità
Torna a tutti gli > articoli
 

La vacanza intelligente sulla costa? Programmala in autunno!

Siete amanti del mare e non avete avuto modo di organizzare un periodo di ferie durante i mesi di luglio ed agosto? Non vedetela come una cosa negativa, anzi, spesso le vacanze più intelligenti sono quelle programmate al di fuori del periodo di alta stagione.

Viaggiare in bassa stagione

Le vacanze al mare in autunno

Mai come quest’anno potersi concedere qualche giorno di relax all’aria aperta è di fondamentale importanza per il nostro benessere psicofisico. Siete amanti del mare e non avete avuto modo di organizzare un periodo di ferie durante i mesi di Luglio ed Agosto? Non vedetela come una cosa negativa, anzi... spesso le vacanze più intelligenti sono quelle programmate al di fuori dei classici standard ferragostani, dove tutto è caotico e non si riesce a ricaricarsi a pieno (anzi, il più delle volte si torna anche più stanchi e stressati di prima, causa code sulle autostrade e confusione sulla spiaggia). Da qui ecco una riflessione sul realizzare una vacanza durante il periodo di bassa stagione (in particolare Ottobre), che consente di ottenere tutti i vantaggi che la costa italiana e le sue isole possono offrire.

Vacanze al mare in autunno: ecco i punti per il quale sono assolutamente consigliabili

Il primo punto, di grande attualità, non può che essere una riflessione sul periodo storico nel quale stiamo vivendo. Ricordiamo tutti la preoccupazione di non poter riprendere la normale vita di tutti i giorni ed i timori (che riguardavano in particolar modo l’intero settore del turismo balneare, che contribuisce in misura significativa al PIL nazionale) di non potersi spostare liberamente per poter trascorrere un periodo di vacanza. In seguito la situazione, pur con le dovute precauzioni, ha avuto un processo di normalizzazione, ma questo ha creato anche polemiche a non finire sui cosiddetti assembramenti estivi. Tralasciando la diatriba tra chi riteneva giusto svagarsi dopo mesi di privazioni e chi riteneva un’eccessiva libertà di agire sbagliato dal punto di vista della sicurezza sanitaria, non si può non pensare all’autunno come il momento migliore per prendersi il meritato momento di riposo senza timore di doversi ritrovare in assembramenti di turisti. Il mare in autunno è consigliato da sempre per essere molto meno frequentato (causa rientri lavorativi ed apertura delle scuole), e mai come quest’anno la prenotazione in bassa stagione può consentire di eliminare le problematiche relative al caos tipico del periodo ferragostano, godendo a pieno della tranquillità e della pulizia del mare.

Da quest’ultima considerazione ecco derivare automaticamente il secondo punto, ossia la qualità della costa nel periodo autunnale. Preferire una vacanza sulla costa durante il mese di Ottobre ci consente di vivere a pieno la spiaggia, trovando relax ed intimità, e soprattutto pulizia. I fondali delle spiagge poco frequentati risultano essere in questo mese molto più puliti, ed anche la scarsa presenza di imbarcazioni aiuta nel mantenimento della limpidezza delle acque. Ottobre è in tal senso ideale per gli amanti dello snorkeling, che possono godere di un clima ancora gradevole e praticare piccole escursioni, ammirando la fauna ittica che si nasconde tra gli scogli.

Il terzo punto è rappresentato dal clima che si riscontra durante questo periodo. Non giriamoci troppo intorno, le stagioni non sono più quelle di una volta e mentre un tempo Ottobre non si poteva considerare come un mese adatto per il mare (eccetto in alcune zone del Meridione, dove il clima resta particolarmente mite anche fino a Novembre inoltrato), il periodo di cambiamenti climatici che stiamo vivendo porta a registrare sempre di più temperature sopra le medie stagionali, di conseguenza si può stare sulla spiaggia con un clima mite e gradevole, e soprattutto con temperature non roventi.

C’è anche un quarto punto che risulta essere particolarmente interessante, ed è la libertà di movimento e di scoperta del territorio circostante. Pensateci bene: quante volte vi piacerebbe fare un’escursione e scoprire quello che si nasconde anche a ridosso della costa, ma non riuscite a farlo perché in estate il clima è troppo rovente? In Ottobre è possibile coniguare mare e trekking, un perfetto mix che fa bene al nostro fisico a tutti i livelli. Di esempi da fare ce ne sono davvero molti, ma soprattutto chi prenota una vacanza sulle isole può trovare opportunità interessanti per scoprire il territorio.

Uno particolarmente interessante è rappresentato dall’Isola del Giglio, che abbiamo avuto il piacere di visitare lo scorso anno, e che sembra rappresentare un ottima scelta sotto questo punto di vista. Non è conosciuta per questo aspetto, ma è aumentato considerevolmente il numero di turisti che, oltre al mare, puntano ai percorsi per praticare il trekking all’Isola del Giglio per scoprire gli interni e l’area costiera da un punto di vista insolito ed affascinante. Pensate che seguendo alcuni di questi sentieri si possono raggiungere con una certa facilità delle splendide calette isolate e poco conosciute al turismo di massa, dove potersi fermare per una giornata di mare rigenerante ed in totale assenza di confusione.

Un ultimissimo punto, ma strettamente attinente con la realtà che stiamo vivendo, è rappresentato dalla possibilità di poter coniugare il mare con il lavoro. Solitamente si andava in vacanza durante il periodo di Luglio ed Agosto in quanto prescelto da uffici ed aziende. Oggi, con lo sdoganamento dello smart working, molti uffici puntano sulla delocalizzazione e sul far lavorare i dipendenti da casa; di conseguenza non è importante trovarsi nella stessa città di sempre e anche gli orari risultano essere più flessibili; conta molto quello che si riesce a fare e non quanto si lavora effettivamente. Ecco perché progettare una vacanza al mare in Ottobre è più semplice oggi! Si può affittare una casa sul mare, lavorare tranquillamente da casa e godersi anche un’ora di mare con la spiaggia a due passi; sicuramente ne giova la qualità della produttività lavorativa e il nostro benessere psicofisico!

Come potete vedere sono varie le possibilità che si prospettano per chi punta su una vacanza al mare in Ottobre. E tu? Ci hai già pensato?

 

Andare al mare in autunno Viaggiare in autunno

 

Torna all'elenco degli > articoli



Viaggio-Vacanza | Copyright 1993-2021 | Tutti i Diritti Riservati.