Viaggio Vacanza | articoli
Articoli su viaggi, destinazioni, accessori e curiosità
Torna a tutti gli > articoli
 

Prossima vacanza in camping? Ecco come organizzarla

Il campeggio è la vacanza semplice per chi ama l’avventura e il contatto con la natura, un momento ideale per dare uno stacco alla frenesia della quotidianità, per dare spazio al relax e a una nuova sensazione di libertà. Vediamo quali sono le cose indispensabili per una vacanza indimenticabile.

Campeggio

Le vacanze in campeggio

Il campeggio è la vacanza semplice per chi ama l’avventura e il contatto con la natura, un momento ideale per dare uno stacco alla frenesia della quotidianità, per dare spazio al relax e a una nuova sensazione di libertà. Sono molte le persone che vivono queste emozioni durante un campeggio e ogni anno si calcola che circa 3 milioni di italiani scelgano proprio questo tipo di vacanza. Non è per tutti, infatti la comodità, se si sceglie la tenda, è ben diversa rispetto a quella del camper o dei bungalow che si trovano nei campeggi, ma è anche il tipo di vacanza che meglio offre la sensazione di vivere un’avventura. Anche le tende possono avere i loro comfort: di seguito spieghiamo come scegliere questo essenziale rifugio. In linea generale, la parola d’ordine per una felice vacanza in campeggio è l’adattamento, e per qualche giorno rinunciare al letto con cui siamo abituati, per dare spazio a un’esperienza nuova. I campeggi sono gettonatissimi come mete per le vacanze, e non solo nel nostro Bel paese. Online si trovano recensioni, fotografie e tutte le informazioni utili per scegliere il campeggio in base alle proprie esigenze, soprattutto se ci sono dei bambini. I piccini amano le vacanze en plein air ed è quindi importante valutare cosa offre il camping per soddisfare la curiosità dei bimbi e la loro energia.

 

La tenda

Se la vostra intenzione è quella di vivere a pieno l’esperienza in campeggio, è essenziale acquistare una tenda, che per questa necessità deve essere di qualità. Se non sapete molto bene da dove iniziare a cercare una tenda, la scelta migliore è quella di recarsi in un negozio specializzato in articoli per il camping, in maniera tale da avere le informazioni che vi servono. Per acquistare una tenda giusta è bene tenere in considerazione la sua grandezza, i materiali e la facilità di montaggio. Avete anche la possibilità di scegliere quelle ideate per essere aperte in due secondi, anche se la chiusura non è altrettanto veloce. Se però decidete che la tenda non fa al caso vostro, la maggioranza dei campeggi offre la possibilità di stare anche in piccole casette di legno o tende già montate e predisposte per una vacanza in totale comodità. È diversa dall’esperienza, in un certo senso unica, della tenda, ma è sicuramente la scelta ideale per chi preferisce vacanze all’insegna del relax.

 

Cosa serve in campeggio?

Pensate a ciò che vi potrà servire, dall’abbigliamento ai sacchi a pelo, i repellenti per insetti e il necessario per la toilette, oppure la biancheria da letto. Un tavolo pieghevole è sempre utile, ma servono anche le sedie da campeggio, leggere e compatte; e se le state cercando, ecco qui una serie di proposte da non farvi sfuggire. Utilissimi anche i contenitori per il cibo, perché è probabile che la vacanza in campeggio sia accompagnata da picnic al mare o in montagna. Leggete le informazioni su ciò che trovate in dotazione, se scegliete di stare in bungalow oppure optate per la tenda, perché la maggioranza dei campeggi è attrezzata di tutto ciò che serve per mangiare e pulire. Se decidete per la vacanza in tenda, ricordate che i bagni sono in comune, quindi lo spirito di adattamento ci vuole.

 

I nostri consigli per una vacanza indimenticabile

I campeggi sono posizionati in aree solitamente ampie, ma questo non significa che riusciate a trovare posti liberi durante la stagione estiva. Per evitare brutte sorprese, la scelta migliore è quella di prenotare in anticipo, in modo tale da prendere anche il tempo per guardare tutte le offerte e scegliere quella che risponde al meglio alle esigenze personali. C’è però sempre la possibilità di prenotare last-minute utilizzando siti web online, dove trovate tutte le proposte disponibili, per il giorno stesso o quello dopo. La vacanza in campeggio è semplice, soprattutto se scegliete la tenda, e potrà capitare di dividere il bagno con completi estranei, anche se ovviamente uomini e donne sono divisi. La privacy quindi in queste circostanze può venire a mancare e ancora una volta è necessario adattarsi, senza preoccuparsi di chi è in bagno con noi. I campeggi diventano luoghi di ritrovo, nei quali si conoscono tante persone soprattutto in tenda, tra un tuffo in piscina e una cena al ristorante del camping: non è detto che tra queste qualcuno diventi amico per la vita.

 

 

Torna all'elenco degli > articoli



Viaggio-Vacanza | Copyright 1993-2021 | Tutti i Diritti Riservati.