Viaggio Vacanza | articoli
Articoli su viaggi, destinazioni, accessori e curiosità
Torna a tutti gli > articoli
 

Come organizzare un viaggio: i suggerimenti da ricordare

Organizzare una vacanza vuol dire programmare in maniera accurata tutti i dettagli, in modo da non avere preoccupazioni e non correre il rischio di dover fare tutto in fretta all’ultimo momento. Vediamo quali sono gli aspetti più importanti da tenere in considerazione.

Aereo MD80

Organizzare una vacanza vuol dire programmare in maniera accurata tutti i dettagli, in modo da non avere preoccupazioni e non correre il rischio di dover fare tutto in fretta all’ultimo momento. Proprio per questo motivo, si può fare riferimento a un valido alleato come Bluepillow, che consente di scoprire la destinazione migliore per le proprie esigenze con i prezzi più vantaggiosi. Dove andare, dunque? È chiaro che la scelta della destinazione rappresenta il primo aspetto di cui si deve tenere conto per una perfetta organizzazione. La selezione può essere più impegnativa di quel che si possa pensare. Trovare la destinazione giusta per le vacanze è fondamentale prima di badare a tutti gli altri aspetti.

 

Come scegliere la destinazione giusta

Che si abbia in mente di soggiornare in un B&b, in una casa vacanze o in un hotel, è necessario decidere in anticipo dove si desidera trascorrere la propria vacanza tenendo conto delle attività a cui ci si vorrebbe dedicare. Per un soggiorno al mare, per esempio, si potrebbe optare per la Sicilia, e in particolare per le Eolie, mentre coloro che desiderano una vacanza all’insegna dell’avventura la montagna può risultare la soluzione ideale, per esempio in Trentino. E perché non pensare a un tour gastronomico distribuito su più città italiane? Un’idea golosa per tutti gli amanti della buona tavola.

 

Il mezzo di trasporto

Dopo aver individuato la meta che si intende raggiungere, è necessario capire quali mezzi di trasporto conviene impiegare per arrivare. A prescindere dal fatto che si tratti della macchina, dell’aereo o del treno, è bene tenere conto delle distanze, il che vuol dire valutare la comodità, i costi di trasporto e i tempi. Per fare in modo che le vacanze possano essere organizzate nel migliore dei modi, è utile anche capire come ci si potrà muovere quando si sarà giunti sul posto. Per esempio è buona norma verificare se ci sono dei transfer per spostarsi dall’aeroporto al luogo in cui si alloggerà. Meglio dare uno sguardo anche agli autobus, ai loro itinerari e ai loro orari; non sempre questi sono comodi, e in tale eventualità può essere più comodo prendere a noleggio un’auto.

 

Last minute o prenotare in anticipo? Le soluzioni disponibili

Una volta definita la destinazione, occorre capire che tipo di vacanza si ha in mente. Nel caso in cui si cerchi di risparmiare il più possibile sul costo di aerei e treni, è meglio prenotare in anticipo. In alternativa si può fare riferimento alle offerte last minute, anche se ciò potrebbe costituire un rischio: insomma, conviene valutare con la massima attenzione. Sempre nella prospettiva di provare a risparmiare, può essere necessario modificare la compagnia aerea tra l’andata e il ritorno. Qualora si abbia in mente di spostarsi in auto, a volte è meglio prenderla a noleggio sul posto invece che usare la propria.

 

Alloggi e spese

Qual è il luogo migliore in cui conviene alloggiare? La scelta dipende sia dai gusti personali che dal budget che si ha a disposizione. Si può scegliere tra un appartamento, un bed and breakfast o un hotel, tenendo conto fra l’altro delle spese esterne. Per esempio se si alloggia in appartamento è necessario pensare al cibo da acquistare, mentre per i pasti in hotel occorre capire se si tratta di mezza pensione o meno. Ovviamente mangiare fuori presuppone una spesa più elevata. In più bisogna pensare a dove cercare l’alloggio: in una città d’arte, in particolare, l’ideale è trovare una sistemazione non troppo lontana dal centro, così che ci si possa muovere a piedi sia di giorno che ci sera. Qualora ci si trovi su un’isola, poi, è sempre meglio alloggiare in una località centrale.

 

Che cosa fare per risparmiare

Il segreto più efficace e al tempo stesso più piacevole per chi vuol provare a risparmiare è quello di condividere la vacanza con gli amici, in modo da dividersi le spese. Se invece si desidera ottimizzare il tempo a disposizione, è utile pianificare il viaggio in anticipo, definendo la lista dei posti da visitare. Anche il contenuto della valigia deve essere programmato, così che non si corra il rischio di dimenticare a casa qualcosa di prezioso come lo smartphone o i documenti.

 

 

Torna all'elenco degli > articoli



Viaggio-Vacanza | Copyright 1993-2024 | Tutti i Diritti Riservati.