Le Isole della Lealtà: Maré

24-27 agosto 2017 

Maré è un atollo rialzato della Nuova Caledonia, che fa parte delle Isole della Lealtà e che si trova a poco più di mezz'ora di volo dalla capitale Noumea. Ancora poco sfruttata turisticamente, l'isola offre stupende spiagge deserte contornate da scogliere di corallo fossile e foreste di Araucaria columnaris, che fanno da sfondo ad una laguna dall'intensa colorazione azzurra.

MARE' - INFORMAZIONI E GUIDA DI VIAGGIO

Maré è un atollo rialzato geologicamente molto diverso da Ouvea e più simile al fratello più grande Lifou, nelle Isole della Lealtà. Diversamente da quanto accade con la maggior parte degli atolli rialzati (sostanzialmente, un atollo che viene sollevato verso l'alto dalla spinta tettonica), l'isola dispone di stupende spiagge bianche, ampie e dalla sabbia fine come borotalco. Di forma piuttosto irregolare, l'atollo è lungo una quarantina di chilometri, mentre nel suo punto più largo supera di poco i 33 chilometri. L'altitudine media è intorno ai 60 metri e degrada bruscamente nei pressi della costa, dove una sorta di piatto altipiano che occupa tutta l'isola, termina nel mare con ripide scogliere di corallo fossile o più dolcemente con belle spiagge dall'aspetto paradisiaco. Gran parte dell'isola è dominata da una bella foresta tropicale che ospita molte palme oltre alle caratteristiche Araucaria columnaris, solo poche aree vengono sfruttate per coltivare vaniglia, frutta e qualche ortaggio. Maré si trova nell'oceano Pacifico, un paio di gradi a nord del Tropico del Capricorno, nel braccio di mare che separa la Nuova Caledonia da Vanuatu.

Come raggiungere Maré: L'isola si raggiunge in circa 40 minuti di volo da Noumea, con aerei turboelica della Air Caledonie che forniscono il collegamento diverse volte al giorno, per tutti i giorni della settimana. Per chi desidera visitare anche Lifou, la Air Loyauté mette a disposizione un volo diretto diverse volte a settimana, senza la necessità di fare scalo a Noumea (la durata del volo è di circa mezz'ora).

Come spostarsi a Maré: Maré dispone di una rete di strade asfaltate in buono stato, per uno sviluppo complessivo superiore a 100 chilometri, oltre ad alcune piste che si addentrano nelle aree più remote. Per la distanza delle varie attrazioni e delle spiagge, si consiglia di noleggiare l'auto (generalmente la struttura dove si soggiorna può essere di aiuto, ma suggeriamo comunque di richiedere l'auto nel momento in cui si prenota l'alloggio, in quanto la disponibilità è piuttosto limitata). Alternativamente, sempre presso la struttura dove si soggiorna, si possono prenotare tour guidati che in una giornata riescono a fare tappa presso i punti più interessanti dell'isola.

Dove alloggiare a Maré: L'isola di Maré è forse il luogo di tutta la Nuova Caledonia meno frequentato dai turisti ed è una destinazione sconosciuta al turismo di massa, di conseguenza la disponibilità di alloggi è piuttosto limitata. L'Hotel Nengone Village si trova in uno dei punti più belli di Maré, davanti ad una serie di fantastiche spiagge che terminano in una laguna ottima per lo snorkeling. La struttura dispone di bungalow indipendenti, alcuni con vista mare ed accesso diretto alla spiaggia. Per chi desidera alloggi più economici a Maré, ci sono famiglie che possono ospitare i turisti in strutture con la caratteristica architettura Kanak (tribal accommodation).

Le principali attrazioni turistiche di Maré e le cose da non perdere:

Vediamo adesso più in dettaglio, le foto di questi luoghi, almeno di quelli che abbiamo avuto la possibilità di visitare.

Strade a Maré Cartina turistica di Mare
Maré dispone di una rete di strade asfaltate, generalmente in buono stato, per raggiungere quasi tutti gli angoli dell'isola. Per visitare le varie attrazioni, ci vuole una giornata piena (ed intensa) utilizzando un'auto a noleggio oppure un tour guidato (entrambe le opzioni possono essere richieste presso la propria struttura di permanenza, comunicandolo al momento della prenotazione dell'alloggio). E' tuttavia consigliabile avere a disposizione l'auto a noleggio, per potersi spostare liberamente durante i giorni di permanenza sull'isola, in modo particolare se si soggiorna lontano dalle spiagge.
Foresta di Araucaria columnaris Araucaria columnaris
Araucaria in Nuova Caledonia
Araucarie della Nuova Caledonia Bosco di Araucaria
Il Sentiero delle Spiagge parte dall'Hotel Nengone Village e si estende per circa 4 chilometri attraverso una stupenda foresta di Araucaria columnaris, toccando varie spiagge quasi sempre deserte e molto pittoresche (probabilmente, le più belle dell'isola).
Bosco Araucaria Nuova Caledonia
Resina di Araucaria

La foresta di Araucaria columnaris sull'isola di Maré, con alberi alti decine di metri, spesso secolari. Nella foto in alto, la resina di colore rosso intenso che si può talvolta osservare sui tronchi di Araucaria.
Spiaggia a Maré Spiaggia isola Maré Nuova Caledonia
Vista dall'hotel Nengone Nengone Village
Maré
Maré Nuova Caledonia
Mare Mare Nuova Caledonia
Baie de Wabao Plage de Wabao
Spiaggia di Wabao Baia di Wabao
Wabao
Wabao - Nuova Caledonia Nengone - Nuova Caledonia
Le bellissime spiagge a Maré, lungo la costa sud-occidentale dell'isola, tra le baie di Wabao e di Pede, connesse attraverso il sentiero che inizia presso l'Hotel Nengone Village. La sabbia è bianca, sottile quasi come borotalco e molto soffice. Nonostante questo, l'acqua della laguna resta cristallina e trasparente, con una magnifica colorazione azzurra.
Isola di Maré Laguna di Maré
Laguna in Nuova Caledonia Nuova Caledonia
Nengone Laguna isola Ouvea
Uccelli sul banco di sabbia Nengone Nuova Caledonia
Spiaggia deserta Nessun turista
Mare della Nuova Caledonia Wabao Nuova Caledonia
Barriera corallina Maré
Reef a Maré
Baia protetta
La laguna a Maré, con la foresta di Araucaria columnaris che fa da sfondo ad un'acqua particolarmente limpida e trasparente, perfettamente adatta ad essere esplorata con maschera, pinne e boccaglio.
Serpente di mare
Un serpente di mare. Sebbene molto velenoso, generalmente non è pericoloso per l'uomo in quanto non ha un apparato boccale idoneo a mordere il nostro corpo.
Corallo fossilizzato Roccia con corallo fossile
Maré è un atollo rialzato, sollevato dalla superficie del mare fino ad una latitudine di 60-70 metri, a causa della spinta tettonica. Per questo, anche lontano dalla costa, non è difficile imbattersi in fossili di corallo inglobati nelle rocce calcaree.
Acquarium Naturelle Acquario naturale
Corallo Coralli
L'Aquarium Naturelle è una vasta piscina naturale che comunica con il mare attraverso un condotto che assicura un costante ricambio di acqua. Questo incredibile acquario naturale ospita diverse specie di coralli vivi e tanti piccoli pesci tropicali.
Voragine nel corallo
Il Trou de Bone si trova nell'entroterra dell'isola e consiste in una immensa voragine circolare di decine di metri nel cuore del corallo fossile, che ospita sul fondo una laguna salmastra dall'intenso colore blu-scuro.
Le Saut Du Guerrier Scogliera in Nuova Caledonia
Scogliera di corallo Atollo corallino rialzato
Il Salto del Guerriero (Le Saut du Guerrier) è un ripido strapiombo sul mare, che lascia intravedere alcune grotte dove l'acqua assume una intensa colorazione blu.
Baie de Pede Baia di Pede
Plage de Pede


La spiaggia di Pede offre invece accesso ad una serie di piscine naturali ideali per fare snorkeling con maschera, pinne e boccaglio.
Contadino che coltiva vaniglia Piantagione di vaniglia
Durante un viaggio a Maré non bisogna farsi sfuggire la possibilità di visitare una piantagione di vaniglia, orchidea il cui baccello profumato occupa un ruolo importante nell'economia dell'isola. Le fattorie utilizzano metodi di coltivazione naturali e poco invasivi, facendo arrampicare le piante di vaniglia (che, ricordiamo, sono orchidee) sui tronchi degli alberi più grandi, esattamente come avviene in natura.
Pacciamatura con le noci di cocco
La pacciamatura con le noci di cocco protegge le piante di vaniglia più giovani, previene la crescita di erbe infestanti e conserva meglio l'umidità nel suolo.
Baccello di vaniglia Vaniglia
Dopo la fioritura della vaniglia, il baccello impiega quasi un anno a crescere ed a maturare. Dopo aver virato verso il giallo, viene raccolto e lasciato essiccare, prima di procedere all'eventuale lavorazione oppure alla vendita.
Colazione tropicale
Dopo la visita alla piantagione di vaniglia, viene offerta una buona merenda con tisane, marmellate e frutta prodotta in azienda. L'escursione si può organizzare direttamente presso la struttura dove si soggiorna.
Pesce pagliaccio Anemone
Snorkeling a Maré Snorkeling in Nuova Caledonia
Oloturia
Stella di mare Coralli in Nuova Caledonia
Tridacna
Banco di corallo
Per l'acqua molto limpida e la vicinanza alla riva di molti banchi di corallo vivo, le lagune che circondano l'isola di Maré sono particolarmente adatte ad essere esplorate con maschera, pinne e boccaglio. Anemoni, pesci pagliaccio, conchiglie giganti e coralli multicolore, sono solo un piccolo esempio di tutto quello che si può vedere in questo mare, particolarmente conosciuto proprio per la grande biodiversità che ospita.
Hotel Nengone Hotel Nengone a Maré
Durante la nostra permanenza a Maré abbiamo soggiornato presso l'Hotel Nengone Village, una struttura che offre accoglienti bungalow tra gli alberi di Araucaria columnaris, alcuni con vista mare ed accesso diretto alla spiaggia.
Maré - Nuova Caledonia
La laguna lungo la costa settentrionale dell'isola di Maré, difficilmente accessibile in auto, vista dall'ATR-72 della Air Caledonie, poco prima di atterrare.

° ° °

° ° °

Indietro - Altri Viaggi

Guida di viaggio Nuova Caledonia

Contatti | Chi siamo | Informativa privacy


Questo sito e' protetto da copyright, si prega di contattare gli autori prima di riutilizzare il materiale in esso presente. Tutte le fotografie sono degli autori, salvo dove espressamente indicato.