Il mare e le spiagge dell'isola di Ascensione

Agosto 2015 

Le coste dell'isola di Ascensione sono punteggiate da numerose spiagge di varia grandezza, ma soltanto due, Comfortless Cove ed English Bay, offrono acque sufficientemente protette dalle onde dell'oceano Atlantico, per poter nuotare, fare il bagno e praticare snorkeling in perfetta sicurezza. Essendo l'isola chiusa al turismo di massa, le spiagge sono quasi sempre deserte ed è possibile rilassarsi lontano dal caos delle mete turistiche più gettonate, immersi in paesaggi spettacolari.

Spiaggia Comfortless Cove
Lungo la sua linea costiera di circa quaranta chilometri, l'isola di Ascensione offre una ventina di spiagge più o meno remote, spesso incastonate in paesaggi fiabeschi. Di tutte queste spiagge tuttavia, soltanto un paio sono sufficientemente protette dalle grandi onde dell'oceano Atlantico e sono quindi adatte per fare il bagno in sicurezza. In questa foto, la pittoresca spiaggia di Comfortless Cove, una delle due spiagge balneabili di Ascension, raggiungibile in circa dieci minuti di auto da Georgetown, capitale dell'isola.
Isola di Ascensione Ascensione
Ascension Island Comfortless Cove
La spiaggia di Comfortless Cove è racchiusa in una baia ben protetta dalle onde dell'oceano Atlantico ed è circondata da un paesaggio vulcanico fatto di lava solidificata con varie forme e colori. Comfortless Cove, lungo la costa occidentale di Ascensione, è il luogo ideale dove rilassarsi in completa (o quasi) solitudine, essendo l'isola ben lontana dalle normali rotte turistiche.
Spiaggia ad Ascensione Cavo telegrafico
La storia di Comfortless Cove è interessante, in quanto nella baia arrivano i primi cavi telegrafici sottomarini che a partire dal 1899 collegavano l'isola al Sud Africa (foto a destra), mentre il rifugio ora restaurato, alle spalle della spiaggia, fungeva da cabina di smistamento dei collegamenti verso la capitale Georgetown (foto a sinistra).
Isola Ascension Cimitero di Bonetta
Il nome poco rassicurante di Comfortless Cove (cala senza conforto) deriva dal fatto che durante il XIX secolo, la baia veniva utilizzata per tenere in quarantena le navi che controllavano le coste occidentali dell'Africa per combattere il traffico di schiavi, in linea con la politica della Gran Bretagna. Purtroppo però gli equipaggi manifestavano frequentemente contagio da febbre gialla ed il cimitero di Bonetta (il cui nome deriva da quello di una nave), non lontano dalla spiaggia, presenta una serie di tombe dove sono sepolti i resti di chi non ce l'ha fatta.
Spiaggia ad Ascension Island Spiaggia isola di Ascensione
Comfortless Cove (Ascensione)
La spiaggia di Comfortless Cove presenta una bella sabbia dalla tonalità arancione che contrasta con le acque cristalline dell'oceano Atlantico. Per il numero limitato di turisti ammessi sull'isola, Comfortless Cove, come le altre spiagge dell'isola, risulta spesso deserta.
Emerita Scarafaggio di mare
Crostaceo Emerita


Lo scarafaggio di mare è un curioso crostaceo appartenente al genere Emerita (Hippa) che trascorre la sua vita facendosi trasportare dalle onde sul bagnasciuga, per poi rifugiarsi prontamente sotto la sabbia appena l'acqua si ritira.
Strade isola Ascensione
Per raggiungere le spiagge di Ascensione e per spostarci di tanto in tanto tra di esse, utilizziamo l'auto a noleggio fornita dall'hotel Obsidian di Georgetown. L'isola di Ascensione possiede una rete stradale di circa 40 chilometri, dove il limite di velocità non supera mai le 40 miglia orarie. La guida è a sinistra.
English Bay English Bay isola di Ascensione
Spiaggia English Bay English Bay Ascension
Mare di Ascensione
Altra bellissima spiaggia di Ascension, balneabile e quasi sempre deserta, è English Bay, raggiungibile in circa quindici minuti di auto da Georgetown.
Sabbia
La sabbia della spiaggia di English Bay sull'isola di Ascensione.
Spiaggia Mare
Mare isola di Ascensione
English Bay
Foto di English Bay, spiaggia balneabile che si trova lungo la costa nord-occidentale di Ascensione, in mezzo all'oceano Atlantico.
Piscina naturale



Gli scogli che delimitano la spiaggia di English Bay sono rocce di origine vulcanica ben levigate dal mare, che talvolta formano piccole piscine naturali.
Pesci
Snorkeling Snorkeling Ascension Island
Snorkeling ad Ascensione Pesci ago
Basta allontanarsi solo pochi metri dalla spiaggia di English Bay con maschera e pinne, per trovarsi circondati da una miriade di pesci tropicali. Sebbene manchi una vera e propria barriera corallina con la varietà di vita e di colori tipici della fascia tropicale dell'oceano Indiano o del Pacifico, la quantità di pesci che è possibile trovare ad Ascensione, già nelle immediate vicinanze della riva, è decisamente impressionante.
Altre foto della spiaggia English Bay sull'isola di Ascensione.
Granchio Granchi
Granchio rosso
Gli scogli di Ascensione sono popolati da una gran quantità di granchi multicolore.
Tuffo
Un bel tuffo da uno scoglio, nelle acque davanti English Bay.
Spiaggia a Georgetown Nido di tartaruga
Piccoli di tartaruga La spiaggia di Georgetown non è balneabile in quanto non c'è alcuna protezione dalle potenti onde dell'oceano Atlantico. Questo non vale però per le tartarughe che a partire dalla tarda estate australe fino all'autunno, giungono a riva per deporre le uova. Purtroppo tutto ciò che è possibile vedere in agosto sono solo i nidi vuoti ed i piccoli che non ce l'hanno fatta a raggiungere il mare.
Altra bella spiaggia vicino Georgetown, ma anche questa non balneabile. Per la distanza di Comfortless Cove ed English Bay da Georgetown, è indispensabile noleggiare un'auto durante tutta la permanenza sull'isola. Ascensione ha anche molte altre spiagge raggiungibili a piedi tramite spettacolari sentieri, non sempre facili da percorrere, che sono mostrate nelle altre pagine di questo diario di viaggio.

° ° °

° ° °

Indietro - Altri Viaggi

Indietro - Viaggio isola di Ascensione

Contatti | Chi siamo | Informativa privacy


Questo sito e' protetto da copyright, si prega di contattare gli autori prima di riutilizzare il materiale in esso presente. Tutte le fotografie sono degli autori, salvo dove espressamente indicato.