Safari in Botswana da Johannesburg a Victoria Falls

3 - 22 Agosto 2006

° ° °
Mappa safari in Botswana | Informazioni safari in Botswana | Foto Botswana
Altri safari in Africa | Contatti e Copyright | Calibrazione del monitor |
In english please

° ° °

ITINERARIO DEL VIAGGIO IN BOTSWANA

Mappa safari in Africa

° ° °

INFORMAZIONI SUL SAFARI IN BOTSWANA

COSA FARE E COSA VEDERE IN BOTSWANA?

Cercate un safari in Africa lontano dai circuiti più battuti dal turismo di massa? Un viaggio in Botswana può essere la scelta giusta, anche se negli ultimi anni la popolarità di questa destinazione, e quindi anche il traffico che genera, continua ad essere in aumento. Il Botswana offre essenzialmente un ottimo contatto con la natura che include la possibilità di incontrare gran parte degli animali delle savane africane, ma anche di ammirare paesaggi inusuali ed a volte spettacolari. Questo diario di viaggio illustra un safari in Botswana con partenza da Johannesburg ed arrivo a Victoria Falls, attraversando gran parte dei parchi nazionali del Botswana e visitando le aree naturalistiche piu' importanti, come il delta dell'Okavango, la riserva Moremi, il Savute, il Chobe National Park e le saline di Magkadigkadi. Elefanti, bufali, rinoceronti, leoni, ippopotami, iene, giraffe, zebre, antilopi, leopardi, ghepardi... la lista degli animali che è stato possibile osservare durante questo safari, è molto lunga. Questo tour in Botswana include anche tre giorni di permanenza a Victoria Falls, lato Zimbabwe, per la visita delle famose cascate.

COME ARRIVARE IN BOTSWANA?

Per il mio viaggio in Botswana ho scelto un volo intercontinentale su Johannesburg via Parigi con Airfrance. Il viaggio da Johannesburg verso il Botswana richiede un giorno intero ed è stato effettuato con gli stessi mezzi successivamente utilizzati per il safari stesso (questo ha permesso di ottimizzare i costi ed anche i tempi, in quanto alla stesura di questo reportage, i voli per il Botswana erano tutt'altro che comodi o economici). Opzionalmente, se desiderate evitare il lungo viaggio overland da Johannesburg, potreste arrivare in aereo a Maun oppure direttamente a Victoria Falls (entrambe le città si trovano entro una distanza accettabile dalla maggior parte dei parchi nazionali del Botswana). La scelta definitiva dipende ovviamente anche dall'itinerario eventualmente imposto dal tour operator, nel caso decideste di aggregarvi ad un gruppo.


COME ORGANIZZARE UN SAFARI IN BOTSWANA?

Il tour in Botswana illustrato in questo diario di viaggio è stato prenotato tramite Jenman African Safaris ed è stato effettivamente operato dalla Drifters utilizzando un piccolo camion dalla capienza di circa 15 persone, con le fiancate modificate per massimizzare la visuale verso l'esterno e per dare la possibilità di salire sul tetto al fine di poter osservare la savana e gli animali dall'alto. I pernottamenti si sono svolti prevalentemente in tenda, in campeggi attrezzati oppure in mezzo al "nulla", o piccole guest house dove disponibili. Esistono tuttavia numerosi tour operator che offrono viaggi in Botswana con diversa tipologia di mezzi di trasporto e di alloggi, adatti a tutte le esigenze ed a tutte le tasche, inoltre se avete già sufficiente esperienza per poter fare un viaggio simile da soli, potreste considerare di noleggiare un 4x4 trasportando tutta l'attrezzatura necessaria.

QUALE E' IL PERIODO MIGLIORE PER ANDARE IN BOTSWANA?

Non esiste una stagione migliore per visitare il Botswana, in quanto ogni periodo dell'anno offre la possibilità di osservare il paesaggio in diverse condizioni (verde o secco) con gli animali impegnati in diverse attività. Tuttavia, in modo particolare se questo fosse il vostro primo viaggio in Botswana, consiglio di scegliere l'inverno australe (più o meno da Maggio ad Ottobre) in quanto questa stagione offre tempo molto stabile e soleggiato, con le piste in condizioni migliori e la vegetazione secca che permette di localizzare più facilmente gli animali (inoltre, la prolungata siccità costringe gli animali a concentrarsi attorno alle poche pozze di acqua rimasta, facilitandone l'avvistamento). La stagione delle piogge in Botswana va da Novembre ad Aprile, quando alcune strade potrebbero diventare impraticabili e quando tutto si trasforma e diventa verde.

CONDIVIDI QUESTA PAGINA CON TUTTI I TUOI AMICI
  


 OPPURE... SEGUICI SU FACEBOOK




° ° °



° ° °

FOTO BOTSWANA E DIARIO DI VIAGGIO

Volo Roma Johannesburg

VOLO ROMA JOHANNESBURG E VIAGGIO PER IL BOTSWANA <<-- VAI

Volo da Roma a Johannesburg via Parigi e lungo traferimento overland da Johannesburg a Nata in Botswana. Al momento della stesura di questo reportage, i voli per il Botswana erano pochi e molto costosi, quindi partire da Johannesburg con gli stessi mezzi successivamente utilizzati per il safari, era una valida alternativa (ma potrebbe anche esserlo tutt'ora).

Makgadikgadi pans, Botswana

TOUR DI MAKGADIKGADI PANS IN BOTSWANA <<-- VAI

Escursioni in Botswana lungo i laghi salati e le distese di sale di Makgadikgadi, dove sono stati avvistati molti pellicani ed altri uccelli, nonchè i primi baobab ed i termitai tutti orientati verso il sole. Quest'area del Botswana è molto suggestiva soprattutto del punto di vista paesaggistico (ci sono meno animali) e viene raramente inclusa negli itinerari dei vari tour in Botswana.

Giraffa, Botswana

VIAGGIO DA MAUN AL DELTA DELL'OKAVANGO <<-- VAI

Viaggio in Botswana dalle saline del meridione a Maun e quindi da Maun al camping sul delta dell'Okavango con un volo privato. Subito dopo l'arrivo sull'Okavango vengono avvistate alcune giraffe, numerose scimmie, marabu, pellicani ed aquile pescatrici. Il delta dell'Okavango costituisce un ecosistema unico al mondo, dominato da un paesaggio rilassante ed incontaminato.

Delta dell'Okavango

SAFARI A PIEDI SUL DELTA DELL'OKAVANGO <<-- VAI

Il delta dell'Okavango e' una delle meraviglie geologiche del pianeta: un grande fiume che viene vinto dalla sabbia del deserto del Kalahari, dove disperde le sue acque in un labirinto di isolette che ospitano un ecosistema unico nel suo genere. Avvistiamo ancora molte giraffe, elefanti, facoceri, antilopi, pellicani e marabu durante safari a piedi ed in mokoro (la tradizionale imbarcazione degli indigeni).

Leopardo, Botswana

SAFARI NELLA RISERVA MOREMI <<-- VAI

Safari a Moremi, un'area protetta a nord del Botswana ai margini del delta dell'Okavango, dove si concentra un'ampia varieta' di specie animali. Avvistati ghepardi, zebre, giraffe, un leone, ippopotami, facoceri, uno sciacallo, elefanti, babbuini, avvoltoi e molti uccelli coloratissimi.

Leoni, Botswana

SAFARI A SAVUTE (SAVUTI) <<-- VAI

Il Savuti (scritto anche Savute) e' un parco nazionale particolarmente indicato per osservare i leoni ed e' una delle poche zone al mondo dove, al culmine della stagione secca (generalmente intorno a Settembre) i leoni uccidono e mangiano gli elefanti. Il paesaggio è dominato da una vasta savana che durante l'inverno risulta estremamente arida e coperta di erbe secche.

Parco Nazionale del Chobe, Botswana

TOUR DEL PARCO NAZIONALE DEL CHOBE NEL BOTSWANA SETTENTRIONALE <<-- VAI

Il parco nazionale del Chobe in Botswana e' particolarmente famoso per gli elefanti, infatti in quest'area si concentra il maggior numero di pachidermi di tutto il Paese. Avvistate anche alcune manguste, giraffe, antilopi, coccodrilli, aquile pescatrici ed altro ancora. In questa zona ho visto i Baobab piu' belli di tutto il viaggio in Botswana.

Cascate Victoria, Zimbabwe

TOUR DI VICTORIA FALLS (LATO ZIMBABWE) <<-- VAI

Visito la parte di Victoria Falls entro i confini dello Zimbabwe, che e' l'area piu' ampia e spettacolare rispetto a quella presente nel confinante Zambia. Sul posto vengono offerti diversi tour, escursioni ed attività come ad esempio il bungee jumping ed il volo sulla cascata (attività alle quali tuttavia scelgo di non partecipare in quanto sembrano essere molto commerciali).

° ° °

ALTRI SAFARI IN AFRICA - FOTO E DIARI DI VIAGGIO

Trekking Gorilla in Uganda

TREKKING PER OSSERVARE IL GORILLA DI MONTAGNA IN UGANDA <<-- VAI

Viaggio in Uganda, dove ad un safari tra le sconfinate pianure della savana segue un trekking tra i monti vicino al confine con il Rwanda, alla ricerca dei rari gorilla di montagna.

Safari in Tanzania

FOTO ANIMALI DELLA SAVANA IN TANZANIA <<-- VAI

Safari in Tanzania alla ricerca degli animali della savana. Foto di leoni, leopardi, elefanti, giraffe, zebre ed altri animali che popolano le pianure africane. Informazioni su come organizzare un safari simile a quello presentato nel diario di viaggio.

° ° °



Indietro - GLI ALTRI MIEI VIAGGI

Contatti - LUCIANO NAPOLITANO

 

Questo sito e' protetto da copyright, si prega di contattare l'autore prima di riutilizzare il materiale
in esso presente. Tutte le fotografie sono dell'autore, salvo dove espressamente indicato.

° ° °

Calibrazione monitor