Traversata della Kamchatka da sud a nord via terra

4 Agosto 2010 

Oggi, a bordo di potenti camion a sei ruote motrici, viaggiamo lungo l'unica strada in terra battuta e ghiaia che attraversa la Kamchatka da sud a nord per oltre 600 chilometri, raggiungendo in serata il campo base "The Moon Rovers", nostra casa per le prossime tre notti, da dove partiranno i tour sul vulcano Tolbachik.

Sorgenti geotermali Sorgenti geotermiche



La giornata di oggi prevede un lungo spostamento con il camion a 6 ruote motrici, da Malky fino al campo base alle pendici del vulcano Tolbachik. Nelle foto, le sorgenti geotermali di Malky dove è possibile fare il bagno nell'acqua calda.
Strade in Kamchatka Strade in Kamchatka
La distanza da percorrere oggi è di 460 chilometri, in gran parte su strada non asfaltata. Questa è la strada principale che attraversa parte della Kamchatka da nord a sud, ma senza mai ricongiungersi con nessuna altra strada verso la Siberia (la Kamchatka è di fatto isolata dal resto della Russia e non è raggiungibile via terra; attualmente è tuttavia in progetto l'attivazione di un collegamento in traghetto tra Magadan e la costa occidentale della Kamchatka).
Milkovo



Ci fermiamo per il pranzo a Milkovo, un villaggio di 8900 abitanti a 300 chilometri a nord di Petropavlovsk-Kamchatskiy.
Strada in Kamchatka

Si prosegue quindi verso nord a bordo del potente mezzo fuoristrada. La strada attraversa una fitta foresta di betulle nel centro della Kamchatka, tagliando in due la valle formata tra la catena di vulcani presente ad est ed i monti presenti ad ovest.
Foresta di betulle Betulle
Una foresta di betulle nel cuore verde della Kamchatka
Tronco di betulla
Le betulle, con la loro caratteristica corteccia sottile che si sfalda con estrema facilità.
Corteccia di betulla
Foglie di betulla
Traghetto sul fiume Kamchatka Fiume Kamchatka



Il fiume Kamchatka, il più grande e lungo della Kamchatka, costituisce un ostacolo naturale importante per la strada. Un ponte è attualmente in costruzione, ma al momento tutti i veicoli vengono traghettati con cadenza oraria durante il giorno.
Temporale Kamchatka
Temporale sul fiume Kamchatka
Durante il traghettamento dei camion sul fiume Kamchatka il tempo peggiora velocemente e grosse nuvole grigie si avvicinano minacciose.
Foresta di betulla
Si riprende quindi la marcia avanzando su una piccola stradina che taglia in due la fitta foresta di betulle.
Il camion attraversa ruscelli e zone paludose con estrema facilità e disinvoltura.

Melma e bassi corsi d'acqua continuano a non rappresentare alcun problema per i camion.
Dopo aver attraversato la foresta di betulle per alcune ore, il camion inizia ad avanzare su un suolo lavico dove la vegetazione sparisce gradualmente.
The Moon Rovers Base
Si raggiunge infine il luogo dove verrà eretto il campo base, punto di partenza delle escursioni dei prossimi giorni, a quota 1150 metri. La zona si chiama " The moon rovers base " perchè sembra che sia stata utilizzata per testare robot ed altri veicoli durante la corsa allo spazio.
Campo base sul vulcano Tolbachik
Interrompo un attimo il montaggio della tenda per godermi con calma la calda luce del tramonto che tinge di arancione il suolo grigio.
Vista dal vulcano Tolbachik
In Kamchatka è molto facile trovarsi contemporaneamente sopra e sotto le nubi.

° ° °

° ° °

Indietro - Altri Viaggi

Kamchatka: diario e guida di viaggio

Contatti | Chi siamo | Informativa privacy


Questo sito e' protetto da copyright, si prega di contattare gli autori prima di riutilizzare il materiale in esso presente. Tutte le fotografie sono degli autori, salvo dove espressamente indicato.