Tour a Malta con escursioni alle città ed alle spiagge

Agosto 2014 

Cercate informazioni su Malta? In questa recensione su Malta trovate numerose foto ed informazioni sulle varie città dell'isola principale, come la splendida Mdina e la tradizionale Marsaxlokk. Non manca una panoramica sulle varie spiagge di Malta, così come sulle famose grotte blu (Blue Grotto) meta di migliaia di turisti ogni giorno, così come informazioni generali sul cibo e sugli alloggi.

Floriana
Il tour a Malta inizia dalla città di Floriana, risalente al XVIII secolo, dove visitiamo la grande piazza San Publju.
Memoriale di Malta
Memoriale caduti II Guerra Mondiale

Visitiamo quindi il memoriale alle forze aree armate, dove alla base si trova l'elenco dei 2298 caduti durante la II Guerra Mondiale.
Marsaxlokk Porto di Marsaxlokk
Con un autobus turistico raggiungiamo Marsaxlokk, un antico villaggio di pescatori che si trova in una baia protetta lungo la costa sud-orientale di Malta, dove una flotta di piccoli pescherecci affolla le acque azzurre del porto.
Statua di cartapesta
Marsaxlokk, come altre città di Malta, è addobbata a festa per le varie celebrazioni che si susseguono sull'isola durante il mese di Agosto. Per l'occasione, vengono portate sulle piazze e sulle vie principali, belle statue in cartapesta dai colori vivaci.
Marsaxlokk (Malta)
Foto di Marsaxlokk a Malta e la sua bella piazza centrale addobbata con statue in cartapesta.
Statue a Malta
Chiesa di Marsaxlokk
Foto degli interni della chiesa di Marsaxlokk durante la messa.

Il lungomare di Marsaxlokk con le tipiche case basse ed una cabina telefonica in stile Inglese derivante dall'epoca della colonia britannica.
Cabina telefonica inglese
Agricoltura a Malta
La parte interna di Malta è coltivata e presenta antichi muretti in pietra, a scopo di delimitazione e contenimento, risalenti all'epoca Romana. Questi muretti sono ora protetti e considerati partimonio storico.
Chiesa a Malta
Chiesa con due orologi

Molte chiese di Malta presentano due orologi che mostrano orari diversi, in quanto esisteva la credenza che il diavolo veniva così confuso e non riusciva a capire a che ora si celebrava la messa. In molti casi il secondo orologio è stato convertito in un calendario.
Porto a Malta
Foto del litorale di San Giuliano, con il piccolo porto e le costruzioni che arrivano a lambire il mare.
San Giuliano a Malta
Spiaggia a St. Julians a Malta San Giuliano (St. Julian) a Malta è la città più indicata ai turisti giovani, per la presenza di discoteche, night club e frenetica vita notturna. L'unica spiaggia disponibile è però presa d'assalto ed in alta stagione è praticamente impossibile risucire a prendere un fazzoletto di sabbia se si arriva in spiaggia troppo tardi. Ci sono comunque altre spiagge di roccia meno affollate e con l'acqua più limpida.
Incidente a Malta
Durante un viaggio a Malta è fortemente sconsigliato noleggiare l'auto, in quanto sulle strade c'è davvero poco buon senso. Infatti a Malta se succede un incidente tra un autobus ed un'auto lungo una strada a due corsie, è perfettamente normale che un furgone, con tanto di barca al traino, provi ad infilarsi nel poco spazio rimasto (naturalmente incastrandosi poco dopo).
Torre di guardia
Grotta Grotta a Malta
Grotta blu a Malta Foto di Malta. Una attrazione turistica piuttosto famosa a Malta sono le grotte blu (Blue Grotto), così chiamate perchè il colore azzurro del mare, garantito da un fondale di sabbia chiara, si riflette sulle pareti delle grotte, conferendogli un colore bluastro (l'effetto è visibile nella foto in basso a sinistra). Il luogo è certamente pittoresco, ma dovete sapere che i tour vengono svolti su piccole barche cariche all'inverosimile per poter portare quanti più tursiti possibile, e chi ha la sfortuna di sedersi al centro della barca o sul lato esterno, rischia di non vedere nulla. Purtroppo durante la nostra vacanza a Malta abbiamo più volte notato scarsa attenzione nella qualità dei tour offerti, in quanto sembra che si prediliga soltanto la quantità garantita da afflussi di massa. Un vero peccato, perchè queste isole avrebbero molto da offrire.
Mura difensive a Malta
Durante un tour a Malta, non dovrebbe mai mancare una escursione nella bella Mdina, antica capitale di Malta prima della fondazione di Valletta, che sorge nel centro dell'isola e che presenta imponenti mura difensive.
Porta di accesso a Mdina
Carrozza a cavallo
Foto di Mdina a Malta. Le carrozze trainate dai cavalli rappresentano il mezzo di locomozione ideale per spostarsi tra gli stretti vicoli di Mdina.
Malta
Dal centro di Mdina si può osservare un bel panorama che durante le giornate più limpide permette di vedere tutta Malta. Essendo stata una antica capitale, questa posizione risulta strategica per la protezione dai pirati e per avvistare i nemici in tempo.
Vicolo Mdina
Vicoli Vicolo a Mdina
Mdina (Malta)
Altre foto di Mdina. Il centro di Mdina è formato da una fitta rete di stretti vicoli molto pittoreschi, che si snodano fra antichi palazzi costruiti con la caratteristica pietra calcarea di Malta. E' molto divertente "perdersi" senza meta tra questi vicoletti, a caccia di particolari architettonici.
Chiesa frati carmelitiani
A Mdina visitiamo la chiesa dei frati carmelitiani, edificio barocco che ospita i frati di clausura.
Cattedrale di San Paolo a Mdina
Immagini di Mdina a Malta: le belle vie del centro e la facciata principale della cattedrale di San Paolo.
Chiesa di San Paolo a Rabat
Foto di Rabat. Il tour a Malta continua visitando Rabat e l'interessante chiesa di San Paolo, che contiene al suo interno anche le catacombe.
Catacombe a Rabat
A Rabat visitiamo le catacombe di San Paolo, utilizzate come luogo di sepoltura per circa 500 anni a partire dal III secolo d.C. Le catacombe sono uno stretto dedalo di cunicoli, che creano una sorta di labirinto, dove i loculi sono scavati direttamente nella roccia. Purtroppo non ci sono molte ossa, in quanto i locali furono utilizzati in epoche successive per vari scopi, come ad esempio negozi e magazzini agricoli.
Catacombe a Malta
Catacombe
Spiaggia di roccia a Malta
Una spiaggia di roccia a St. Paul Bay, rinomata località turistica a Malta.
Spiaggia Golden Bay Golden Bay a Malta
Spiaggia a Malta Malta possiede anche alcune spiagge sabbiose, come questa a Golden Bay sulla parte settentrionale dell'isola. Purtroppo i mega alberghi deturpano un po' il paesaggio, mentre l'acqua non è cristallina come quella osservata i giorni precedenti a Gozo (in ogni caso, se cercate una vacanza prettamente balneare, Gozo e Comino sono le destinazioni migliori, mentre Malta dovrebbe essere scelta soprattutto per l'aspetto storico-culturale e per la vita notturna).
Hagar Qim Tempio di Hagar Qim
Il tour a Malta continua visitando il tempio monolitico di Hagar Qim sulla parte meridionale dell'isola. Il sito ha subito vari lavori di restauro e si trova in buono stato. La struttura è formata da grossi megaliti dal peso che può raggiungere le 20 tonnellate ed il tutto risalirebbe ad oltre 5000 anni fa.
Templi a Malta
I templi di Hagar Kim e Mnajdra sono protetti da enormi strutture tendate che dovrebbero preservarli dagli agenti atmosferici. Riguardo alla protezione offerta ho qualche dubbio e anche l'effetto estetico lascia molto a desiderare.
Tempio megalitico Tempio di Mnajdra
Foto tempio Mnajdra a Malta. Analogalmente ad Hagar Kim, Mnajdra è un tempio monolitico risalente al 3600-3000 a.C. che secondo alcuni studiosi presenterebbe particolari allineamenti solari atti a rilevare il giorno esatto del solstizio d'estate e d'inverno, quando all'alba di tale giorno (e solo in tale giorno) si illumina una pietra.
Statua di donna grassa
Una statua di "donna grassa" rinvenuta nel tempio di Hagar Qim e Mnajdra. Altre statue simili sono attualmente conservate nel museo di archeologia a Valletta.
Cipolla marina Fiore di fico d'India
Nella foto a sinistra, la vegetazione tipica di Malta comprende la Scilla marittima (Drimia maritima) nota anche come cipolla marina, pianta bulbosa appartenente alla famiglia delle Liliacee, il cui areale di distribuzione è limitato ad alcune aree del Mediterraneo. Nella foto a destra invece, un più comune fico d'India in fiore.
Fuochi d'artificio
Una curiosità su Malta è che il paese è molto conosciuto per la qualità dei fuochi d'artificio prodotti localmente, ed ha vinto più volte alcune competizioni internazionali sull'argomento. In estate si susseguono diverse feste e quasi tutte le sere si può assistere a varie esibizioni pirotecniche.
Dolmen Resort Dolmen Hotel a Malta
Dove alloggiare a Malta? Lo scempio edilizio perpetuato negli ulitimi anni ha reso possibile l'accoglienza di milioni di turisti ogni anno, che possono trovare alloggio in alberghi di tutte le categorie. Gran parte degli hotel di Malta hanno una o più piscine, anche quando si trovano i riva al mare. In queste foto, il Dolmen Resort Hotel, un 4 stelle posizionato a St. Paul Bay, sulla parte settentrionale di Malta.
Gamberoni
Come si mangia a Malta? Nonostante disti solo poche decine di chilometri dalla Sicilia, Malta non si fa certo apprezzare per la cucina. Ci sono comunque alcuni piatti che vale la pena di provare (non per la cucina in se stessa, ma per la qualità della "materia prima" utilizzata), come ad esempio i gamberoni giganti (king prawn).

° ° °

° ° °

Indietro - Altri Viaggi

Malta: consigli e guida di viaggio

Contatti | Chi siamo | Informativa privacy


Questo sito e' protetto da copyright, si prega di contattare gli autori prima di riutilizzare il materiale in esso presente. Tutte le fotografie sono degli autori, salvo dove espressamente indicato.