Viaggio alle Isole Lofoten - da Svolvaer a Reine

24, 25, 26 Agosto 2007 

Le isole Lofoten, appartenenti alla Norvegia, sono un arcipelago a nord del circolo polare artico, caratterizzate da monti brulli dalle forme inusuali i cui fianchi cadono a picco nell'oceano, popolate soprattutto da pescatori che vivono in graziosi ed accoglienti piccoli villaggi.

Isole Lofoten, Norvegia
Con un breve volo Wideroe da Bodo si giunge alle isole Lofoten, dove l'aereo effettua il primo scalo a Leknes. A dispetto della latitudine, le isole Lofoten sono servite da una efficientissima rete di trasporti, attraverso frequenti voli operati con aeromobile Dash-8 da 37 posti, autobus, tunnel sottomarini, ponti e traghetti o navi da crociera con trasporto dell'automobile. Ho viaggiato moltissimo nelle regioni artiche in passato, ma non avevo mai visto prima una simile efficienza in nessun altro paese.
Isole Lofoten, Norvegia
Dash 8 - 100 Wideroe a Svolvaer, isole Lofoten
L'aereo sorvola un villaggio dei pescatori, prima di atterrare a Svolvaer dove viene noleggiata una automobile per poter visitare le isole con maggiore liberta'.
Isole Lofoten, Norvegia
Isole Lofoten, Norvegia
Isole Lofoten, Norvegia
Una volta ritirata l'automobile, si inizia a visitare la parte nord-ovest dell'arcipelago delle Lofoten, guidando sulla E10 e deviando per una stradina minore che segue la costa, portando anche a piccoli villaggi.
Isole Lofoten, Norvegia
Una spiaggia di sabbia bianca a nord del circolo polare artico.
Svolvaer, Isole Lofoten, Norvegia Svolvear, Isole Lofoten, Norvegia
Nave crociera nei fiordi in Norvegia, Hurtigruten


Terminata questa prima gita in automobile attorno all'isola Vagan, si rientra a Svolvaer dove si visita il porto (nella foto, una nave da crociera della Hurtigruten, conosciuta anche come Postale dei Fiordi).
Rica Hotel Svolvaer, Lofoten, Norvegia
Il primo pernottamento e' presso l'Hotel Rica di Svolvaer, un albergo dall'atmosfera accogliente (in realta' era previsto il pernottamento presso il vicino Thon hotel, non possibile a causa di un overbooking). Tuttavia, per chi decide di visitare queste splendide isole, si consiglia di pernottare nei rorbu (o rorbuer), le tipiche casette dei pescatori, che offrono un contatto piu' intimo e autentico con l'ambiente circostante.
Isole Lofoten, Norvegia
Isole Lofoten, Norvegia
Il mattino seguente si riprende l'auto, alla guida verso il villaggio di Aa, il piu' meridionale delle isole Lofoten, sull'isola Flakstad, dove termina la strada E10. Lungo il tragitto, ancora splendidi monti che terminano in un mare dall'aspetto tropicale.
Una vasta colonia di uccelli che occupa anche il tetto di una casa abbandonata.
Isole Lofoten, Norvegia
Il paesaggio alla fine della strada E10 subito dopo il villaggio di Aa sull'isola Flakstad.
Aa, Isole Lofoten, Norvegia A, Isole Lofoten, Norvegia
Il villaggio di Aa e le casette dei pescatori con le classiche impalcature, ora vuote, dove viene messo ad essiccare il merluzzo per la produzione dello stoccafisso.
Rorbu, Isole Lofoten, Norvegia
Il rorbu a Reine utilizzato per il pernottamento (Reine Rorbuer) e la splendida vista dal locale adibito a soggiorno.
Il rorbu dispone di soggiorno, cucina, bagno e due camere da letto, in un ambiente estremamente accogliente.
Rorbuer, Isole Lofoten, Norvegia
Casette dei pescatori, Isole Lofoten, Norvegia Reine, Isole Lofoten, Norvegia
Reine, Isole Lofoten, Norvegia Reine, Isole Lofoten, Norvegia
Reine, Isole Lofoten, Norvegia


Alcune viste su Reine e sui monti circostanti, dalle forme molto suggestive e bizzarre.
Casa dei pescatori, Isole Lofoten, Norvegia



Alla guida su una diramazione della strada E10 a nord-ovest di Reine, verso Selfjord.

° ° °

° ° °

Indietro - Altri Viaggi

Guida di viaggio Norvegia

Contatti | Chi siamo | Informativa privacy


Questo sito e' protetto da copyright, si prega di contattare gli autori prima di riutilizzare il materiale in esso presente. Tutte le fotografie sono degli autori, salvo dove espressamente indicato.